Centro di ascolto a tariffe agevolate

L’Associazione IIRIS dal 2015 ha avviato il progetto IIRIS for Family, creato per offrire supporto alla famiglia e ai suoi componenti durante tutto il suo ciclo evolutivo. Il progetto prevede la realizzazione di un centro per il sostegno psicologico specializzato nello sviluppo della salute e del benessere della persona fondato sul lavoro di equipe e l’integrazione tra diverse figure professionali. Il progetto si compone del Centro di ascolto a tariffe agevolate e di un Centro per la valutazione e il trattamento dei DSA e dei BES.

I nostri interventi si rivolgono a:

  • bambini e ragazzi di età compresa tra 4 e 18 anni
  • giovani adulti
  • adulti
  • coppia e famiglia

Il Centro offre i suoi servizi a tariffe agevolate al fine di favorire la più ampia diffusione della psicologia intesa come strumento, risorsa ed opportunità per la persona e i gruppi.

Il Centro di ascolto a tariffe agevolate dell’IIRIS offre ai suoi soci:

Per l’adulto, la coppia e le famiglie:

  • Consulenza psicologia
  • Valutazione psicodiagnostica
  • Sostegno psicologico
  • Psicoterapia individuale,
  • Psicoterapia di coppia e familiare
  • Psicoterapia sessuologica
  • Gruppi di parola (vedovi, genitori adottivi, genitori singoli, genitori di ragazze/i disabili e psichiatriche/i)
  • Sostegno alla genitorialità

Per l’età evolutiva :

  • Consulenza psicologica
  • Valutazione psicodiagnostica
  • Diagnosi e trattamento dei disturbi dell’apprendimento e dei BES
  • Psicoterapia
  • Gruppi di parola (bambine/i con difficoltà scolastiche, bambine/i che hanno subito lutti o separazioni)

Presso il Centro è possibile trattare:

  • Disturbi dell’umore
  • Disturbi d’ansia
  • Fobie e ossessioni
  • Difficoltà nella gestione della rabbia
  • Difficoltà sessuali
  • Disturbi alimentari
  • Disturbi del sonno
  • Dipendenze affettive e nuove dipendenze
  • Disturbi post traumatici – Adottiamo anche la tecnica dell’EMDR per lavorare sul trauma.

Inoltre, il centro propone inoltre incontri di gruppo su tematiche specifiche per favorire lo scambio di esperienze e il sostegno attraverso la condivisione di una comune esperienza.

  1. Gruppi di Parola “Soli per forza”.
  2. Incontri di sostegno alla genitorialità.