Lo/la psicologo/a nelle malattie rare

“Come è possibile che una persona che ha imparato a leggere all’età di undici anni, in quinta elementare, e che in terza era stata bocciata e aveva dovuto cambiare scuola sia diventato poeta di professione? (Schultz P. (2015), La mia dislessia, Donzelli Editore, Roma)” […]